Incontro "Cinema e altri mondi"

19/08/2018

Post

All’Arena Exoplanets, un’affascinante carrellata di spezzoni dai film fantascientifici, a partire dalle origini dell’arte cinematografica sino ai giorni nostri.

Anna Miotello, ricercatrice presso l’ESO (Osservatorio Europeo Australe) di Garching (Germania), nella sua introduzione all'incontro, ha sottolineato che "uno dei risultati delle esplorazioni deli ultimi anni è stata la scoperta che attorno ad ogni stella che riusciamo a guardare in modo adeguato troviamo un pianeta. Come illustra qui al Meeting la mostra “Exoplanets”. La fantascienza è diventata specchio del desiderio di continuare ad esplorare e conoscere, grazie al cinema che è l’amplificatore di ogni desiderio dell’umano”. 

All'incontro è intervenuto Beppe Musicco, giornalista, critico cinematografico e presidente di “Sentieri del Cinema” che, per i visitatori di Exoplanets, ha selezionato alcuni spezzoni di film, dagli anni '20 al XXI secolo. Si tratta di pellicola grazie alle quali ha preso il via una tensione ricca di spunti scientifici e che li ha resi sorprendentemente anticipatori dei decenni a venire.

Photogallery

Vedi anche