Intervista al CEO Camplus, Maurizio Carvelli, sulle 6 nuove aperture

Nuovi 1840 posti letti che portano Camplus a raggiungere i 10.000 posti letto tra L’Italia e la Spagna. 6 nuove strutture tra a Pavia, Bologna e Torino. Investimento totale è di 140 milioni di euro.  «Il covid – ha aggiunto Carvelli – ha aumentato l’offerta di case sul mercato e abbassato i prezzi nelle città universitarie. Noi abbiamo restituito ai proprietari circa 2mila alloggi. Ma abbiamo anche alzato il livello di fidelizzazione delle nostre residenze e avuto il 70% di riconferme, con un tasso di occupazione che è arrivato al 90 per cento». Più spazio, più qualità e più relazione. Soluzioni brevi e flessibili. Riprogrammiamo lo student-housing con consapevolezza